26ª edizione CineForum 

da Lunedì 20 Settembre 2021

Disposizioni:

  1. Igienizzazione delle mani all’entrata del Cinema;

  2. Misurazione della temperatura;

  3. Obbligo di indossare correttamente la mascherina chirurgica (o livello superiore di protezione) all’interno della struttura, anche durante lo spettacolo;

  4. All’interno della struttura dovrà essere mantenuto il distanziamento interpersonale di almeno un metro anche tra congiunti;

  5. Divieto di consumazione di bevande e/o cibo;

  6. Capienza massima 90 persone. 

  7. E' richiesto il GREEN PASS

UN DIVANO A TUNISI

Lunedì 20 Settembre ore 21:00

Martedì 21 Settembre ore 21:00

Mercoledì 22 Settembre ore 20:30

Giovedì 23 Settembre ore 21:00

Venerdì 24 Settembre ore 16:00 - 20:30

Un divano a Tunisi è la storia della 35enne Selma Derwish, giovane donna dal carattere forte e indipendente cresciuta insieme al padre in Francia, dove si è laureata in psicoanalisi. Decide di tornare nella sua città d'origine, Tunisi, per aprire uno studio privato, ma la Tunisia reduce dalla Primavera araba non è la Francia e forse non è ancora pronta a una donna psicoanalista. Ben presto Selma si scontra con un ambiente per nulla favorevole: i suoi parenti provano a scoraggiarla e il suo studio inizia a essere popolato da pazienti eccentrici. È così che la donna si imbatte in pregiudizi, caos e ignoranza, che finora non aveva mai preso in considerazione.

Data di uscita: 08 ottobre 2020

Genere: Commedia

Anno: 2019

Regia: Manele Labidi

Attori: Golshifteh Farahani, Majd Mastoura, Hichem Yacoubi, Moncef Ajengui, Ramla Ayari, Amen Arbi, Feryel Chammari

Paese: Francia

Distribuzione: BIM Distribuzione 

Sceneggiatura: Manele Labidi

Fotografia: Laurent Brunet 

Montaggio: Yorgos Lamprinos 

Musiche: Flemming Nordkrog  

Produzione: Kazak Productions

Durata: 88 min

EST - DITTATURA LAST MINUTE

Lunedì 27 Settembre ore 21:00

Martedì 28 Settembre ore 21:00

Mercoledì 29 Settembre ore 20:30

Giovedì 30 Settembre ore 21:00

Venerdì 1° Ottobre ore 16:00 - 20:30

Est - Dittatura last minute è ambientato nel 1989, a poche settimane dalla caduta del Muro di Berlino Pago, Rice e Bibi, tre ragazzi di ventiquattro anni, lasciano la tranquilla Cesena in cerca di avventura: dieci giorni di vacanza nell’Europa dell’est, verso quei luoghi in cui è ancora presente il regime sovietico. Giunti a Budapest conoscono Emil, un rumeno in fuga dal suo paese a causa della dittatura, preoccupato per la famiglia rimasta in Romania.

Data di uscita: 26 aprile 2021

Genere: Commedia

Anno: 2020

Regia : Antonio Pisu

Attori: Lodo Guenzi, Jacopo Costantini, Matteo Gatta, Ivano Marescotti, Paolo Rossi Pisu, Ana Ciontea, Ioana Flora, Julieta Szonyi, Eva Isis Popovici, Ada Condeescu

Paese: Italia  

Distribuzione: Genoma Films   

Sceneggiatura:  Antonio Pisu

Fotografia: Adrian Silisteanu   

Montaggio: Paolo Marzoni

Produzione: Genoma Films in collaborazione con Rai Cinema, in collaborazione con Stradedellest Produzioni con il sostegno della Regione Emilia Romagna

Durata: 104 min

LA RAGAZZA CON IL BRACCIALETTO

Lunedì 4 Ottobre ore 21:00

Martedì 5 Ottobre ore 21:00

Mercoledì 6 Ottobre ore 20:30

Giovedì 7 Ottobre ore 21:00

Venerdì 8 Ottobre ore 16:00 - 20:30

La ragazza con il braccialetto racconta la storia di Lise, una ragazza di 18 anni, accusata due anni prima di aver ucciso la sua migliore amica e ora costretta alla libertà vigilata in attesa del giudizio della Corte d'assise. Lise ha alla caviglia un braccialetto elettronico che controlla i suoi movimenti e vive con i genitori, Bruno e Céline, esponenti della classe media. Quando la ragazza si presenta in tribunale, emerge uno stile di vita condotto da Lise, totalmente inaspettato per i genitori.

Data di uscita: 19 agosto 2021

Genere: Drammatico

Anno: 2019

Regia: Stéphane Demoustier

Attori: Roschdy Zem, Melissa Guers, Anaïs Demoustier, Chiara Mastroianni, Annie Mercier, Pascal Garbarini, Anne Paulicevich, Xavier Maly, Vincent Colombe

Paese: Francia, Belgio  

Distribuzione: Satine Film

Sceneggiatura: Stéphane Demoustier   

Montaggio: Damien Maestraggi

Produzione: Petit Film, France 3 Cinéma, Frakas Productions

Durata: 95 min

COME UN GATTO IN TANGENZIALE
Ritorno a Coccia di Morto

Lunedì 11 Ottobre ore 21:00

Martedì 12 Ottobre ore 21:00

Mercoledì 13 Ottobre ore 20:30

Giovedì 14 Ottobre ore 21:00

Venerdì 15 Ottobre ore 16:00 - 20:30

Come un gatto in tangenziale 2 - Ritorno a Coccia di Morto è il secondo capitolo della commedia Come un gatto in tangenziale (2017), che vede protagonisti l'intellettuale radical chic Giovanni che vive nel centro storico di Roma e l'ex cassiera tatuata Monica, residente in periferia. Le vicende si svolgono tre anni dopo la fine della storia d'amore tra Giovanni e Monica, che come i due avevano previsto ha avuto vita breve, è durata proprio come un gatto in tangenziale. Monica è finita in carcere, a causa delle gemelle. Le due avevano nascosto nei fusti dell'olio del locale diverse cose rubate, ma è Monica a finire nei guai. Per avere una speranza di uscire il prima possibile non può che rivolgersi a Giovanni. Quest'ultimo la tirerà fuori di prigione, ma a una condizione: Monica dovrà svolgere servizi sociali presso la comunità cattolica di San Basilio, dove incontrerà Don Davide, un sacerdote molto affascinante. Le vite di Monica e Giovanni quindi si scontrano - invece che "incontrano" - di nuovo, ma come finirà questa volta? Ci sarà un riavvicinamento tra i due o Giovanni resterà insieme alla sua nuova fiamma, Camilla?

Data di uscita: 26 agosto 2021

Genere: Commedia

Anno: 2021

Regia: Riccardo Milani

Attori: Paola Cortellesi, Antonio Albanese, Sonia Bergamasco, Claudio Amendola, Luca Argentero, Sarah Felberbaum

Paese: Italia  

Distribuzione: Vision Distribution

Sceneggiatura: Furio Andreotti, Giulia Calenda, Paola Cortellesi, Riccardo Milani

Fotografia: Saverio Guarna

Produzione: Wildside, Vision Distribution, in collaborazione con SKY CINEMA

Durata: 109 min