CINEMA TEATRO SAN MASSIMO

Circolo Culturale Cinematografico San Massimo

Via Brigata Aosta, 6    - 37139 VERONA                                                                                                                   

 Telefono 0458902596  Fax: 0458919493

 Email: cineteatrosanmassimo@libero.it

 www. cineteatrosanmassimo.com

© 2014 Wizard Of Oz  by Cinema Teatro San Massimo - all rights reserved

LA GRANDE ARTE AL CINEMA

La Grande Arte al Cinema torna con un nuovo straordinario calendario!

Andare al cinema per visitare una mostra o per conoscere un nuovo museo.

Un ciclo di eventi che è ormai un appuntamento fisso, grazie alla capacità di offrire un’esperienza visiva innovativa e di far vivere sul grande schermo tutta la ricchezza delle mostre, degli artisti e dei musei più importanti del mondo. 

Prezzi

  Intero Euro 12,00

*Ridotto Euro 10,00

 

*la riduzione è prevista per gli abbonati al Cineforum, Rassegna Teatrale e Opera/Balletti di San Massimo. La riduzione è inoltre prevista per le persone di età inferiore agli anni 14.

LE NINFEE DI MONET - Un incantesimo di acqua e luce

Lunedì 9 Dicembre 2019 ore 20:45

Un incantesimo di acqua e luce

Narra la storia della nascita di una delle più grandi opere d’arte del ‘900, anzi di 300 capolavori che hanno rivoluzionato l’arte successiva. Il racconto di una passione viscerale che diventerà una vera ossessione e dell’uomo che da questa ossessione si è lasciato divorare: Claude Monet. Nel sud della Francia sorge ancora lo storico vivaio Latour-Marliac, presso il quale Monet acquista quei fiori esotici dei quali si è innamorato all’esposizione universale di Parigi del 1889. 6 bulbi di ninfee: 4 gialle e due bianche.  Pur tra le mille difficoltà, nel 1895 Monet piazza il cavalletto sulla riva del lago. Per la prima volta dai suoi pennelli prende vita un fiore di ninfea.

SALVADOR DALÌ - La ricerca dell’immortalità

Lunedì 13 Gennaio 2020 ore 20:45

La ricerca dell’immortalità

Il docu-film permetterà agli spettatori di avvicinarsi al pittore e all’uomo, così come agli spazi da lui ideati che hanno contribuito a plasmare la sua immortalità.  propone un viaggio esaustivo attraverso la vita e l’opera di Salvador Dalí, e anche di Gala, sua musa e collaboratrice. Un percorso che va dal 1929, anno cruciale in cui Dalì si unì al gruppo surrealista e incontrò Gala, fino alla morte, attraversando tutte le geografie dell’artista. Immagini e documenti, alcuni dei quali inediti, ci avvicineranno al pittore che ha fatto di se stesso una straordinaria ed eccentrica opera d’arte capace di farlo entrare nel mito

TINTORETTO - Un ribelle a Venezia

Lunedì 17 Febbraio 2020 ore 20:45

 Un ribelle a Venezia

Una travolgente produzione cinematografica firmata Sky Arte, ideata e scritta da Melania Mazzucco. Il film, che vedrà la partecipazione straordinaria di Peter Greenaway, è un omaggio a uno dei giganti della pittura europea del XVI secolo, a 500 anni dalla nascita. Partendo dalla mostra di Palazzo ducale, Tintoretto 1519-1594, il film ripercorre i luoghi iconici della Venezia del maestro, dalla prima bottega a Cannaregio alla Scuola Grande di San Rocco, entrando nel merito delle rivalità con Tiziano e Veronese.

IL MUSEO DEL PRADO - La corte delle meraviglie

Lunedì 2 Marzo 2020 ore 20:45

 La corte delle meraviglie

Capolavori straordinari che raccontano la storia della Spagna e di un intero continente. Ci troviamo in uno dei templi dell’arte mondiale, un luogo di memoria e uno specchio del presente con 1700 opere esposte e un tesoro di altre 7000 conservate. Una collezione che racconta le vicende di re, regine, dinastie, guerre, sconfitte, vittorie. Ma anche la storia dei sentimenti e delle emozioni degli uomini e delle donne di ieri e di oggi, lei cui vite sono intrecciate a quella del museo: regnanti, pittori, artisti, architetti, collezionisti, curatori, intellettuali, visitatori.

È la storia di un’epoca di grande mecenatismo, di amore dei monarchi spagnoli per i grandi maestri, come Goya, presente al Prado con un corpus ricchissimo di oltre novecento opere. IL MUSEO DEL PRADO. LA CORTE DELLE MERAVIGLIE è un patrimonio universale che comprende non soltanto le opere di Vélazquez, Rubens, Tiziano, Mantegna, Bosch, Goya, El Greco,ma anche l’Escorial, Pantheon dei reali, il Palazzo Reale di Madrid, il Convento de Las Descalzas Reales, il Salon de Reinos. Un affresco che contrappone interni ed esterni, quadri e palazzi, pennellate e giardini. Camminare in questo luogo di bellezza, significa lasciarsi stupire, scoprire i miti e i simboli di un mondo meraviglioso

Please reload